Utente 335XXX
Buonasera.

Da un pò di tempo sento che nel ginocchio destro appena un pò a destra della patella c'è qualcosa che "salta" quando piego la gamba. Come se un tendine saltasse e poi tornasse nella sua posizione originale. Non ho nessun tipo di dolore e posso muovermi e praticare sport senza problemi. Il mio medico di base dice che è tutto a posto dopo aver controllato la gamba, ma mi sembra alquanto strano che ho questa sensazione nella gamba. Sperando in un riscontro e di essere stato chiaro porgo cordiali saluti e ringrazio in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Potrebbe essere la bendelletta ileo tibiale che "scatta" sull'epicondilo del femore, ma in genere questo avviene sulla parte esterna del ginocchio. Invece "appena un po'a destra della patella" non ci sono tendini che scattano. È utile accertare con un ortopedico esperto di cosa si tratta, dal momento che non è normale che ciò avvenga, anche per prevenire che a lungo andare possa causare dolore.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 335XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno. Grazie per la risposta. Forse mi sono spiegato un pò male. In effetti il sintomo lo sento sulla parte laterale del ginocchio a destra. Quando tocco con la mano si sente proprio come qualcosa si "muove" all' interno, spesso in modo molto brusco, come uno scatto. Tutto questo non mi causa nessun dolore, ma è comunque una cosa che tempo fa non sentivo. Se si tratta di bendelletta ileo tibiale come descritto da Lei, cosa potrei fare per risolvere il problema? Esistono delle creme o qualche medicinale che posso prendere o magari qualche esercizio? Al momento in palestra non sto facendo esercizi per le gambe per via di questo sintomo.

Ringrazio per il prezioso aiuto.
[#3] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Potrebbe (e sottolineo "potrebbe" perché stiamo parlando solo di un'ipotesi del tutto campata in aria) trattarsi di un iniziale problema della bendelletta ileo tibiale, che in genere si manifesta con dolore per sovraccarico soprattutto in runners, ciclisti, calciatori. Prima di pensare a "come risolvere il problema" è indispensabile a) accertare che davvero di questo si tratti, e b) individuarne le cause, che possono essere molteplici, dal tipo di allenamento al tipo di terreno, dal tono muscolare degli arti inferiori al tipo di calzatura, al tipo di appoggio del piede ecc.
Senza sapere la diagnosi e senza conoscere le cause non è possibile fare nulla e si rischia di fare cose inutili ma soprattutto di non fare quello che serve. La cosa più utile è rivolgersi a un medico fisiatra o a un medico dello sport per avere la diagnosi e di conseguenza la cura appropriata.
Cordiali saluti