Utente 210XXX
Gentili dottori,
sono un giovane di 24 anni. Sabato sera mi è venuta una tumefazione/nodulo nella parte distale della coscia sinistra, lateralmente proprio vicino a dove c'è il tendine. E' spuntata all'improvviso, mi faceva male e sentivo come un intorpidimento a tutta la coscia, aveva la consistenza di una pallina morbida, diametro 1cm e mezzo. Poi nei giorni seguenti si è un sgonfiata, se tocco però mi fa ancora male e sento come una durezza. Non ho fatto assolutamente movimenti strani, non faccio sport anzi, in questo periodo causa esami universitari passo le mie giornate seduto.
Sono poi andato dal mio medico,mi ha prescritto una ecografia che è stata fatta giovedì, l'esito:

"Focale disomogeneità fibrillare del III distale del muscolo bicipite femorale sul versante esterno. Non franche lesioni distrattive. Focalità ipoecogena di circa 7mm in corrispondenza dei tessuti molli sottocutanei relativi con debole ecogenicità interna. Non distensione fluida dela borsa del gastrocnemio-semimembraoso."

L'ecografista mi ha detto chiesto se avevo fatto movimenti/salti, quando ho risposto assolutamente no mi ha detto che allora non ha idea di cosa possa essere. Cosa potrebbe essere?

Grazie di cuore.
Matteo
[#1] dopo  
Dr. Antonio Valassina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Purtroppo a distanza è impossibile risponderle. Dovrebbe farsi visitare da un ortopedico a Padova che valuterà la tumefazione dal punto di vista clinico ed ecografico.
[#2] dopo  
Dr. Francesco Nicolosi
24% attività
0% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2010
Senza un'esame obettivo mirato e' impossibile dare un parere certo , detto questo posso dirle che essendo sgonfiata potrebbe essere stato un processo infiammatorio distrattivo magari dopo uno sforzo che lei ha eseguito senza essersene accorto, consulti il suo ortopedico di fiducia per una piu' attenta valutazione.
Auguri
[#3] dopo  
Utente 210XXX

Iscritto dal 2011
Vi ringrazio per le indicazioni, ci andrò sicuramente. Ho achiesto un consulto qui perchè intanto volevo solo sapere se era il caso di preoccuparsi o meno.
Grazie ancora.