Utente 227XXX
Gentile,premmetto che sono un ragazzo single di 30 anni,volevo chiedere se reputa normale il fatto che durante il giorno penso tantissime volte al sesso,soprattutto quando è conseguente ad una stimolazione visiva di una bella ragazza ecc....e di conseguenza pratico molto autoerotismo durante il giorno,volevo chiedere se è nocivo per la salute? anche se io in seguito alla pratica della masturbazione mi sento meglio sotto tutti i punti di vista soprattutto psicologico e allontano lo stress....infine è vero che aiuta la prostata fare attività sessuale frequente aontro l'insorgenza di tumori prostatici ecc...?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
La masturbazione non è nociva per la salute (e per fortuna).

Quando comunque la masturbazione diventa un atto compulsivo e praticato senza che si riesca a controllare l'impulso, può essere che vi sia una problematica di sexual addiction o "ipersessualismo".

In questo caso si tratta di un disturbo non perchè comporta l'esurimento delle enrgie vitali ma perchè quando è così comporta un distress prichico che può condurre al deterioramento della vita relazionale. Ne parli con il Suo medico che sarà senz'altro in grado di avviarLa a specialista di riferimento. Cordiali saluti