Utente 338XXX
Salve, sono un ragazzo di 23 anni. Ieri sera ad allenamento dopo un'intensa attività fisica ho sentito un dolore al pettorale destro (non forte) e poi un improvviso formicolio ad entrambe le mani. È durato poco, meno di 10 secondi, ma comunque mi ha preoccupato. Ultimamente poi anche quando sono a riposo, sento dei piccoli dolori al petto, piccoli fastidi alle mani e raramente alle braccia, ma forse quello è per la postura o forse è anche per la molta ansia che ho in questo periodo (esami universitari e per motivi personali). Il mio medico ha detto che potrebbero pure essere dolori intercostali. Comunque sono un po' preoccupato, anche perché da piccolo dopo una visita sportiva, il medico mi aveva mandato dal cardiologo per accertamenti, ma poi il cardiologo non aveva trovato nulla e due anni fa, sempre alla visita sportiva, mi dissero che dovevano chiedere al cardiologo un consulto per un qualcosa, ma poi senza mandarmi da nessuna parte, dopo qualche giorno, mi diedero il certificato di idoneità sportiva. Adesso l'ultima visita l'ho fatta a gennaio, ed è andato tutto bene, però sono lo stesso preoccupato. Un'ultima info: quando sono in ansia mi si tende ad alzare la pressione ed è una cosa di famiglia (ho parenti con la tachicardia, io fortunatamente ancora no), però oltre a questo non ho nessun in famiglia con problemi di cuore ( tranne mia nonna, ma è una cosa abbastanza recente e forse è dovuto più all'età che ad altro). Cosa mi consigliate di fare? di andare da un cardiologo o secondo voi è tutto ok? Grazie mille per il vostro interessamento e per le vostre eventuali risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le consiglio di rivolgersi ad uno psicologo. Il suo problema è l'ansia, non il cuore. Non lo sottovaluti.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio per la sua celere risposta, dunque oltre all'ansia, non mi devo preoccupare neanche di quel dolore al petto e del formicolio alle mani subito dopo l'attività fisica? MI scusi se insisto.