Utente 273XXX
Buonasera, ho 24 anni, peso 110 kg e sono alto 180 cm, assumo Plaunazide, Paroxetina e Cardioaspirin.
Ho effettuato un Holter Cardiaco per consiglio del mio curante (cardiologo) di effettuare un secondo Holter cardiaco a distanza di un anno per valutare la permanenza del BAV di II grado L.W.

Riporto l'esito:

COSTANTE RITMO SINUSALE CON FC MEDIA PARI A 67 BPM.
NON OSSERVATI EPISODI DI BRADICARDIA, SI SEGNALA UN UNICO EPISODIO DI BLOCCO ATRIO-VENTRICOLARE DI 2 GRADO TIPO 1 NON CONDIZIONANTE UNA PAUSA DI RILIEVO.
NON OSSERVATI BATTITI PREMATURI ATRIALI O VENTRICOLARI.
NON ALTERAZIONI ISCHEMICHE ACUTE DELLA FASE DI RIPOLARIZZAZIONE.
NON SEGNALATI SINTOMI.

Il BAV l'ho avuto alle ore 7.48, mentre dormivo, e la mia FC in quel momento era di 52 BPM.

Cosa mi consigliate per questo BAV che continua a presentarsi? Siccome capita soprattutto nelle ore di sonno, per me è asintomatico.

Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il Blocco AV di II grado, tipo 1, come quello descriutto nel suo Holter , e' di comunissimo riscontro, specie durante il riposo notturno, e non comporta alcun rischio.
Si tranquillizzi
Arrivederci
cecchini