Utente 336XXX
salve,sono stato circonciso in modo totale due anni fa per una leggerissima fimosi che mi provocava a volte irritazione al glande e al prepuzio,premetto che non è stata in stile teso ma è stata lasciata della pelle ridondante alla base del glande...dopo due anni il glande è rimasto ipersensibile, anzi la sensibilità soprattutto sulla corona è aumentata,impedendomi di avere rapporti soddisfacenti causando questa ipersensibilità un eiaculazione precoce,molto precoce,non riesco a durare piu di un paio di minuti anche fermandomi di tanto in tanto..non soffro di candida nè balanopostite e mi lavo con saponi intimi prescrittimi ai tempi dall urologo che mi ha operato..anche la cicatrice della circoncisione in un punto m si irrita spesso e da bruciore,ho utilizzato varie creme tra cui vea lipogel,rilastil elasticizzante e P.O.L crema ma niente miglioramenti..ho preso priligy ma non dava risultati,l unica crema che ha dato un MINIMO giovamento è stata EMLA..a cosa puo essere dovuta sta cosa?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
l' ipersensibilità piò essere dovuta ad infiammazioni locali o prostatiche o a fenomeni ansiosi. Il collega operatore la aiuterà senz' altro vedendola dal vivo a sistemare questa cosa.
[#2] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2014
i corticosteroidi ad uso topico possono aiutare a risolvere questi problemi se essi sono causati da infiammazioni locali del glande?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Eviti il fai a te.
[#4] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2014
era solo a titolo informativo
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Almeno sono sicuro che non fa paciughi.
[#6] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2014
Paciughi?con tutto quello che ha passato il mio membro col cavolo che me lo rovino con mie idee personali...la storia dei corticosteroidi l ha consigliata il mio medico curante,solo che non essendo nè andrologo né dermatologo non so se fidarmi..mi ha detto una cavolata?