Utente 990XXX
Buonasera, chiedo un consulto per sapere se consigliate l operazione e potete consigliare un equipe medica specializzata o unità ospedaliera per la situazione di mia madre. Alcuni medici le hanno consigliato l operazione, altri no. Cercherò di dare alcuni dettagli. È stata operata una volta alla gamba sinistra e due alla gamba destra, le prime operazioni sono di circa 30 anni fa. Le hanno tolto le safene. Ora la gamba con la situazione peggiore è la sinistra. Abbiamo vene recidive all inguine e una varice. Le è stato detto che si tratta di una operazione delicatissima. Lei ha 70 anni, soffre di ipertensione (pastiglia), gastrite perché non ha più la cistifellea. Attendo vostra opinione
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la condizione che descrive non si presta a valutazioni e consigli forniti a distanza.
Varici recidive o "nuove varici" possono infatti avvalersi di trattamenti diversi (chirurgia, scleroterapia, semplice elastocompressione), talvolta anche associati tra loro, ma la scelta non può prescindere dalla valutazione diretta del quadro clinico locale e generale della paziente.
[#2] dopo  
Utente 990XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille. Ha ragione ma stiamo cercando di fare davvero tutte le valutazioni possibili. Potrebbe gentilmente segnalarmi un collega nella zona di Milano o Nord Italia?
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Le regole del sito vietano di fornire specifiche indicazioni al riguardo.
Può consultare, se crede, l'elenco dei nostri Consulenti.