Utente 332XXX
Salve. Qualche giorno fa ho cominciato ad avvertire bruciore ai testicoli e, anche se non esagerato, un ringonfimento. Mi son recato presso un centro ecografico e l'ecografo mi ha tranquillizzato..dicendomi di avere soltanto un modesto idrocele e che il bruciore potrebbe essere dovuto ad un infiammazione dovuta alla vita sedentaria... da trattare con un breve periodo di antinfiammatori. Girovagando in internet leggo dell'orchite e che potrebbe provocare sterilità. E quindi mi sono "ripreoccupato". Essendo che io avevo già fatto il vaccino contro la parotite, la mia domanda è: l'orchite che provoca sterilità è solo quella provocata dalla parotite giusto??? ( io avevo già fatto il vaccino contro la parotite) ... e poi, una semplice infiammazione (acuta o leggera che sia) può provocare sterilità totale? Ringrazio anticipatamente per la risposta. Porgo cordiali saluti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente l'orchiete è un infiammazione del testicolo, che in alcune forme gravi può portare alla sterilità. per verificare la sua situaizone va eseguito uno spermiogramma ma se già ecograficamente il testicolo è normale non ci dovrebbero essere problemi