Utente 336XXX
Buongiorno Dottori
tempo fa avvertivo dei dolori al braccio sx con attimi che perdevo il respiro e dolori al petto.
facendo tutti gli esami,ho fatto anche un ecg è risultato: ritardo di conduzione intraventricolare.
di solito la mia pressione è bassa,ieri ad esempio era: 100 su 45. con battiti sui 100.
cosa devo fare secondo voi? grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Deve solo tranquillizzarsi.
Tutto qui
[#2] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2014
ma io veramente sono sempre tranquilla e lo sono anche ora. volevo solo capire cosa fosse.tutto qua.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ha un ECG normale, valori normali di PA e dolori che non hanno niente a che vedere con il suo cuore ne' per tipo ne' per durata.
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2014
Ecco,mi bastava come risposta!
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Si dice grazie, di solito.
Arrivederci
[#6] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2014
Certo,grazie,ma non mi aspettavo questo "comportamento"