Utente 318XXX
Salve, mi scuso magari per l'eccessiva preoccupazione ma non essendo un medico vorrei chiedere conferma a voi, gentili medici.
Ho iniziato da due settimane un nuovo lavoro, al quale all'inizio mi è stato consegnato un taglierino personale, non so se sia stato nuovo o prima fosse di qualcun altro ma a giudicare dall'aspetto credo sia stato nuovo. Ieri per una manovra errata la punta è venuta a contatto con la pelle, avvertito un pizzico ho subito guardato ma non mi sono tagliato, non ho avuto perdite di sangue..la mia domanda nel caso il taglierino fosse stato di un altro e nelle peggiori delle ipotesi si fosse tagliato pure lui cè il rischio malattie come aids o epatiti? nel coltello non ho visto tracce di sangue. grazie e perdonate magari l'eccessiva preoccupazione
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo si tratti di una paura infondata.

Si tranquillizzi.