Utente 184XXX
Buongiorno,
mi rivolgo a questo sito perché mi ritrovo un po' in alto mare. Mi è stata riscontrata una moderata malocclusione di II classe (rapporto tra mandibola e mascella sono corretti, il mio mento ha una direzione antero posteriore ben delineata e non è sfuggente) in quanto ho un forte overjet dei denti dell'arcata superiore (ho tolto denti in età adlescenziale - 1 premolare e un molare sopra e 2 premolari sotto - e oltre dieci anni fa mi sono stati fatti dei ponti che hanno molto probabilmente aggravato la situazione. Conseguenza: curva di spee profonda e denti disallineati.
Uno specialista di maxillo-facciale mi ha detto (tramite ortodonzista che è nel suo studio) di intervenire solo con ortodonzia, togliendo i ponti, utilizzando spazio dei denti che mnacano per portare i denti indietro sopra, correggendo curva di spee. Un altro di intervenire su mandibola, avanzandola e limando poi il mento.
Adesso, molto confusa, mi domando:
avendo 46 anni, se non faccio la chirurgia ortognatica, quale sarà il risultato che otterrò solo con ortodonzia? Possono esserci poi recidive e ritrovarmi tra qualche anno con lo stesso problema di overjet e i denti disallineati?
Altra domanda: quando è necessaria la chirurgia in una malocclusione? La seconda classe moderata può davvero essere risolta anche solo con ortodonzia?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
la chirurgia è indispensabile laddove ovviamente vi sia una malocclusione scheletrica che ortodonticamente non può essere corretta o compensata ( parzialemente corretta )
manca la possibilità della valutazione clinica e dello studio radiologico del paziente e quindi è per noi impossibile essere più precisi
se la malocclusione è dentale invece solitamente non si interviene con la chirurgia ma solo con l'ortodnzia
cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Il motivo che la spinge al trattamento è estetico oppure ha dolori?
[#3] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
nei denti inferiori, soprattutto quelli davanti, c'è un arretramento gengivale che mi preoccupa e dovuto all'assetto generale
[#4] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
dovuto alla posizione ed inclinazione degli incisivi inferiori oltre che alle caratteristiche ossee e gengivali ( biotipo )
cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Provi a prendere degli stecchetti da gelato e li spezzi in parti così piccole da stare dietro i canini rialzando la parte posteriore in modo da "allentare" la pressione tra i denti davanti. Credo ne trarrebbe un beneficio immediato. Qualcosa che da canino a molare rialzi la Sua occlusione. Poi ci faccia sapere.