Utente 338XXX
Salve,
scrivo a nome del mio ragazzo. Il problema è questo: a gennaio 2013 al mio ragazzo venne la candida. Si curò con Canesten crema sotto consiglio del medico. Dopo di ciò quasi tutti i mesi fino ad oggi gli vengono almeno una volta al mese, anche due, delle piccole sbucciature simili a quelle delle candida, ma senza prurito o colorito bianco, sono semplice sbucciature nella pelle del glande. Quando abbiamo dei rapporti senza preservativo io mi rendo conto di queste macchie/sbucciature perché improvvisamente sento un forte bruciore, ma a parte questo non ho altri problemi. Lui continua a curarsi con Canesten ogni volta, ma continuano a tornare regolarmente ogni mese. Ha fatto altri controlli generici e il medico diceva che probabilmente ha la pelle più sensibile e che con il rapporto orale e sessuale poteva risentirne. Volevo chiedere un parere su cosa potrebbe essere o quali esami e/o controlli deve fare per scoprirlo. Spero sia questo il campo corretto a cui riferirsi o se devo chiedere a dermatologia.
Ringraziando, porgo i miei saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora, magari è forma infettiva diversa, a naso, oppure qualche altra forma infiammatoria. porti il fidanzato da esperto collega e protegga i rapporti fino a guarigione.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
cara lettrice,

nel sospetto di una candidosi è fondamentale che si curino sia il maschio che la femmina con farmaci generali e locali
sentite i vostri medici
cari saluti