Utente 338XXX
Buongiorno
chiedo un consulto per mio marito: 39 anni, fumatore, 58 chili per 1.70. Affetto da condilomatosi trattati con laser in anestesia locale, dopo qualche mese si sottopone a spermiogramma e spermiocultura. I risultati sono :

Liquido seminale.
Esame/Ricerca Batterioscopico
Risultato Nulla da segnalare
Esame/Ricerca Colturale
Sviluppo di flora batterica residente saprofita di probabile origine uretrale. Nessuno sviluppo
di Neisseria gonorrhoeae e Candida spp

INFERTILITA'
CARATTERI GENERALI DELLO SPERMA
Periodo di astinenza 4 Giorni
Volume 3.5 mL 1.5 - 6.8
Coaguli Assenti
Tempo di fluidificazione Il campione fluidifica
normalmente (entro i 20
minuti)
pH vers. 3 8.5 U > 7.2
Colore Giallastro
Viscosita' Normale
Lunghezza filamento 0 cm
Numero spermatozoi 72.8 milioni/mL > 15.0
Numero spermatozoi nell'eiaculato 254.82 milioni/eiac > 39.00
Cellule rotonde 0.026 milioni/mL < 5.000
Cellule rotonde/spermatozoi 0.04 %
Emazie Assenti
Leucociti 292 migliaia/m < 1 000
Granuli (strutture jaline) Assenti
Cellule di sfaldamento Assenti
Agglutinazione Presenti
Vitalita' 77 % > 58
MOTILITA' DELLO SPERMA
progressiva rapida a 60 min. (A) 35 % MICROSCOPIA OTTICA
progressiva lenta a 60 min. (B) 14 %
debole o "in situ" a 60 min. (C) 24 %
assente a 60 min. 27 %
motilita' totale a 60 min. (A+B+C) 73 % > 40
motilità progressiva totale a 60 min.(A+B) 49% >32
MORFOLOGIA SPERMATOZOI
Macrocefali 0 %
Microcefali 0 %
Testa vacuolata 3 %
Anomalie dell'acrosoma 78 %
Testa allungate 16%
Teste doppie 0 %
Immaturi (appendici citoplasmatiche) 2 %
Coda arrotolata 0 %
Code doppie 0 %
Forme tipiche 1 * % > 4
Forme atipiche 99/

conclusione diagnostica: teratozoospermia

In seguito ad un'ecografia in ecodoppler, si esclude presenza di varicocele

Il mio ginecologo mi ha consigliato di fargli ripetere esami tra 2 mesi ma mi ha premesso che, se i risultati non dovessero cambiare, una fecondazione naturale è praticamente improbabile. Qual è la sua opinione? L'unica strada sarà quella della fecondazione assistita o si può sperare in un miglioramento?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora, premesso gli spermatzoi sono di comptenza andrologica, mi preme dire che il solo smettere di fumare migliora la percentuale di cellule normali, che le alterazioni della morfologia hanno cause e terapie vialde, anche se non attive in tutti i pazienti. Quindi senta un collega dal vivo, magari dopo aver ripetuto spermiogramma che ha alti e bassi di suo.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Cara lettrice,

non sono d'accordo con il giudizio del suo ginecologo che dovrebbe controllare lei ed i suoi problemi genitali se presenti e lasciare che sia lo specialista dei maschi , l'andrologo, a valutare la condizione di suo marito ed i problemi del suo liquido seminale che mi sembra sostanzialmente "strano" un sacco di forme atipiche di fronte ad un buon numero di spermatozoi che si muovono abbastanza bene.
Faccia ripetere un esame seminale in un buon laboratorio e parlate con un andrologo
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Ringrazio il Dr. Cavallini e il Dr. Pozza per la chiara e celere risposta. Naturalmente mio marito si affiderà ad un andrologo quanto prima. Ho letto che il Dr, Cavallini ha accennato a delle terapie per curare i difetti morfologici. Quanto sono valide e che percentuali di successo hanno? Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Diglele tutte con percentuali l' è un problema che mi tocca sciver un paio di tomi, ma non superiori all' 85% in quanto il 15% delle coppie ha esami normali o normalizzati e non riesce qa concepire.