Utente 833XXX
Tempo fa avevo notato nell'inguine una macchietta scura [dovuta sicuramente a depilazione con rasoio], non curandomene in tempo (ahimè) oggi mi sono resa conto che questa è diventata un vero e proprio rigonfiamento... come se fosse un brufolo un pò più grande del normale, però di colore scuro(sul violetto).Come posso fare per eliminarlo? basta che applichi una crema all'acido glicolico o a base di antibiotici o è necessaria una vera e propria incisione per eliminare il tutto?
ps su internet leggo di uan crema (Ingrow Go ) che promette risultati in 3 giorni...secondo voi funziona?
Grazie mille.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile Giovane,
generalmente questi problemi sono relativi ad infiammazioni del follicolo pilifero e sono dovuti a varie cause come ad esempio una depilazione "traumatica". Segua il consiglio del suo medico di base o di un dermatologo. In caso la cisti sia particolarmente evidente e fastidiosa si può pensare di asportarla con un piccolo intervento chirurgico ambulatoriale.
Distinti saluti
Dott. Claudio Bernardi
www.claudiobernardi.it
[#2] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
cara amica,
si tratta molto probabilmente di peli ritorti che rientrano nella pelle e provocano dei granulomi da corpo estraneo (alias pseudofollicoliti delle zone pilifere). sicuramente il suo metodo di epilazione andrà sostituito con uno diverso. provi ad applicare una crema antibiotica (no acido glicolico nè roba pubblicizzata su internet, la prego) per alcuni giorni, se non dovesse regredire il granuloma andrà inciso o basterà individuare il pelo al suo interno e estirparlo (dal medico con ferri sterili!).
saluti
[#3] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
cara amica,
si tratta molto probabilmente di peli ritorti che rientrano nella pelle e provocano dei granulomi da corpo estraneo (alias pseudofollicoliti delle zone pilifere). sicuramente il suo metodo di epilazione andrà sostituito con uno diverso. provi ad applicare una crema antibiotica (no acido glicolico nè roba pubblicizzata su internet, la prego) per alcuni giorni, se non dovesse regredire il granuloma andrà inciso o basterà individuare il pelo al suo interno e estirparlo (dal medico con ferri sterili!).
saluti
[#4] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
cara amica,
si tratta molto probabilmente di peli ritorti che rientrano nella pelle e provocano dei granulomi da corpo estraneo (alias pseudofollicoliti delle zone pilifere). sicuramente il suo metodo di epilazione andrà sostituito con uno diverso. provi ad applicare una crema antibiotica (no acido glicolico nè roba pubblicizzata su internet, la prego) per alcuni giorni, se non dovesse regredire il granuloma andrà inciso o basterà individuare il pelo al suo interno e estirparlo (dal medico con ferri sterili!).
saluti