Utente 236XXX
Buonasera a tutti, spiego il mio problema. Ho 19 anni e non ho mai avuto problemi di erezione, anzi tutto il contrario; da circa una settimana però noto che quando sono con la ragazza che sto frequentando o quando provo a masturbarmi non riesco proprio ad ottenere un erezione "completa" nel senso che in piccola parte il pene rimane flaccido e non diventa eretto al massimo. Ho notato anche che ciò mi succede in questo periodo che mi masturbo molto di meno.. ora, chiedo, possono essere collegati i due fattori? O è solamente una questione psicologica?

Ringrazio per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utrente,non esiste alcuna correlazione tra il calo del tono eretico e la frequenza della masturbazione.Tale fenomeno,ancorché insignificante dopo una settimana,capiterà,fisiologicamente,nel futuro,per cui le consiglierei di approfittare per prenotare una routinaria visita andrologica.Cordialità.