Utente 338XXX
Salve..ho un grosso problema...
A dicembre ho estratto un dente....in data 15/02/2014 ritorno dal dentista per un ponte per colmare l assenza del primo molare sull arcata inferiore sinistra....mi applica il ponte provvisorio andando a limareil
Il premolare e il molare dietro....
Dopo aver limato l altro molare mi e scoppiato un mal di denti atroce prendo immediatamente l augumentin.....quindi ritorno dal dentista per devitalizzarlo....me lo devitalizzza e lo stesso giorno mi scoppia di nuovo lo stesso dolore....ritorno dal dentista esasperata per farmi estrarre il dente....me lo estrae e effettivamente il dente era compromessso....
Io speravo che il mio problema fosse sparito dopo l estrazione....ma non e stato cosi.....mi ritorna lo stesso dolore.
Ora dopo il 4 giorno di antibiotico di un secondo ciclo e dopo essermi drogata di toradol...il dolore non passa...il mio medico mi ha consigliato di fare il rocefin...:-)e stasera faro la prima iniezione....spero possa aiutarmi perche sono veramente provata da 15 giorni di mal di denti....
Ah....dietro il molare estratto ho ancora il dente del giudizio....pensavo potesse essere anche quello ma il dentista dalla radiografia dice che non c e nulla
Aiutatemi....cosa devo fare?....fra un po impazzisco....
Devo cambiare dentista?
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi De Giovanni
28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Gentile utente,
da quanto lei riferisce ci sono un po' di considerazioni da fare sulla gestione della sua situazione.
1) Perché si è deciso di fare un ponte e non un impianto nella sede del molare mancante?
2) Quando lei dice che il secondo molare estratto era effettivamente compromesso cosa intende?
3) Il premolare che avrebbe dovuto fare da pilastro al ponte, quindi quello limato subito davanti al dente mancante, è devitalizzato oppure no?

Dubito che con il Rocefin si risolva la situazione in maniera definitiva, quello che temo è che vi sia una pulpite del premolare così com'era accaduto sul secondo molare secondaria al trauma della preparazione per monconizzare l'elemento e alla ribasatura del provvisorio. Risponda però gentilmente alle mie precedenti domande per poterle dare un consulto più adeguato.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Allora1) il dentista ha optato per il ponte perche il premolare era devitalizzato e avrei dovuto incapsularlo
2) il dentista mi ha detto che sotto il dente deviyalizzato c era tessuto edematoso. ...non so esattamente....
3) si il premolare era gia devitalizzato da 2 o tre anni...
Cmq il dolore che sento e localizzato piu indietro....e se mi sfioro la guancia verso la mandibola sento dolore
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi De Giovanni
28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Beh quindi una pulpite del premolare è da escludere, anche se bisognerebbe vedere se la cura canalare è corretta. Mi sembra stano però che si sia proceduto all'estrazione del secondo molare...
Se lei m i dice che il dente del giudizio non presenta problemi di nessun tipo allora è difficile poterle dare una risposta senza ulteriori approfondimenti che però possono essere fatti più che altro a livello clinico...
[#4] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Quindi cosa mi consiglia di fare?
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Scaglia
28% attività
4% attualità
16% socialità
CALENZANO (FI)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Si faccia dare un'occhiata all'ottavo inferiore omolaterale, se presente. Qualche volta della patologie ai "giudizi" inferiori si riflettono su premolari e molari superiori...
Cordialmente
[#6] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Gentile paziente
In effetti, a completamento di ciò che le dice il Dr. Scaglia e per la frase da lei riferita:
Cmq il dolore che sento e localizzato piu indietro....e se mi sfioro la guancia verso la mandibola sento dolore
Andrebbe clinicamente, anche con rx, verificato lo stato dei suoi denti superiori poiché il dolore che lamenta è complesso, anche muscolare riflesso.
Cordiali saluti
[#7] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Azzardo una ipotesi, pur in assenza di dati oggettivi, e per questo è da prendere "con le pinze".

Lei ha perso in breve tempo due molari inferiori da un lato.
Verosimilmente anche il premolare ha perso contatto con i denti antaginisti, probabilmente infatti c'è un provvisorio "basso".

Tutta la bocca potrebbe quindi toccare sui denti dall'altra parte, e non sulla zona interessata dagli interventi recenti.

Questo, se è vero e sto "immaginando giusto", provoca inevitabilmente una perdita di dimensione verticale nel lato sinistro della sua bocca, con conseguente affossamento del condilo della sua mandibola nella cavità glenoidea.
Un pratica, è come se la mandibola schiacciasse la base del cranio vicino all'orecchio sinistro.

I dolori che si possono verificare in questa situazione possono essere veramente forti, e derivano da contrazioni muscolari e sono tipicamente indefiniti, spesso localuzzati all'orecchio o all'arcata superiore, e non su un dente in particolare.
Può inoltre portare a dolori riferiti all'orecchio, a cervicale e mal di testa.

La persona di riferimento per questo tipo di problematiche è un dentista un pò particolare, lo gnatologo, descritto in queste righe:
www.medicitalia.it/sergioformentelli/news/439/Lo-gnatologo-ma-chi-e-costui
[#8] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Ho letto con attenzione la sua storia e la conclusione più ovvia, purtroppo. è quella di sentire un altro collega. Non riesco a mandare giù il fatto di togliere un dente solo perchè fà male...lei dice che il dolore è comparso dopo la monconizzazione quindi tutto dovrebbe partire da lì. In ogni caso si faccia fare sia un controllo clinico sull'ottavo ed una visita a carattere gnatologico, come consigliava il dr. Formentelli, non si sa mai...
Saluti
[#9] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Sicuramente a breve andro da un altro dentista....cmq nel.frattempo ho fatto un'altra ortopanoramica ....che non ho ancora fatto vedere....cmq considerando la mia ignoranza a riguardo, vedendo la lastra mi sembra di vedere un piccolo pezzo bianco residuo della devitalizzazione rimasto li nella gengiva.....può essere quello a darmi fastidio?
Inoltre devo dire che al quarto giorno di rocefin la situazione è migliorata....ma alcune volte sento ancora un po di dolore
[#10] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Cos'è che la porta a non tenere in considerazione la mia ipotesi di orientamento per le indagini?