Utente 203XXX
Salve, ho avuto un problema sabato. Sono andato in bagno perchè mi scappava. Prima di urinare mi sono stretto il pene ho urinato un pò normale poi ho stretto di nuovo il pene perchè ero in un bagno pubblico di un locale e stava entrando gente, però forse ho stretto un pò troppo perché mi è iniziato ad uscire sangue, molto molto. Mi sono messo asciugato e ho messo un po di carta. Vado subito dalla guardia medica, mi dice che sicuramente si è rotto un capillare, mi da un antiemorragico il sangue già non usciva più, mi ha detto bevi molta acqua cosi ti aiuta. Cosi ho fatto e sto facendo. Il sangue nelle urine è proprio poco non come prima e sangue nella carta non me ne rimane. Consigli? Meglio rivolgermi al mio medico di famiglia o continuo a bere molto visto che sembra stia passando?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
le consiglio la mano leggera che una stritolata del genere era da un po che non ne sentivo parlare. In assenza di altri sintomi faccia fra una settimana un esame urine. Se ancora presente sangue senta uno specialista dal vivo.