Utente 339XXX
Salve, soffro di psoriasi piuttosto diffusa.
Nel cuoio capelluto è presente su quasi tutta la superfice, sul corpo la ho sulle gambe, gomiti, addome, glutei, torace.
A causa della vasta diffusione non posso più usare terapie topiche, ho fatto ad ottobre 4 punture di kenacort a distanza di circa 15 giorni l'una dall'altra ed alla fine era sparita completamente, adesso è ricomparsa come prima.
Ho letto qualcosa dei farmaci a base di acitretina, e volevo qualche consiglio, in pratica meglio cortisone e questo farmaco?
Visto che il cortisone riesce a togliermela completamente, esiste una cura stabilizzante a lungo termine?
Grazie per l'attenzione.
Matteo

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
I farmaci a nostra disposizione oggi per la gestione della psoriasi sono numerosi: il cortisone sistemico rappresenta l'ultimo in termini di appropriatezza e viene riservato a situazioni d'emergenza. Certamente per il contenimento dei sintomi a lungo termine è più indicata l'acitretina ma, cosa più importante, è necessario assolutamente individualizzare il trattamento in base alle caratteristiche di ogni paziente. Solo il dermatologo è in grado di gestire la psoriasi, quindi si affidi ad uno specialista ed il mio consiglio è quello di mantenere un rapporto continuativo con il professionista.
Cordiali saluti