Utente 339XXX
Gentile dottore,
ho letto degli articoli on line sugli effetti della tradamixina sulla disfunzione erettile. Vorrei un suo giudizio qualificato sulla veridicità della notizia e se è realmente utilizzabile senza effetti collaterali sul sistema cardiaco. In caso affermativo vorrei mi suggerisce una marca del prodotto. La ringrazio per la cortese disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il prodotto da lei indicato è un composto con alcuni fattori estrattivi e la presenza di Tribulus Terrestris, Glucosamina e Alga Echlonia (quest'ultima forse non ancora reperibile in Italia); queste sostanze sembrerebbero avere un effetto anti-ossidante, anti-fibrotico, migliora la micro-circolazione e sembra avere un'azione androgeno-simile.

Con questa premessa il prodotto suindicato sembrerebbe soddisfare molte aspettative andrologiche senza per altro avere significativi effetti collaterali ma, al momento, ancora molte di queste attività terapeutiche sono tutte da verificare sul campo, a livello clinico-pratico e quindi non sprechi inutilmente il suo denaro.

Per avere più informazioni si legga anche questa news:

http://www.medicitalia.it/giovanniberetta/news/1580/Fitoterapie-e-deficit-dell-erezione

Un cordiale saluto