Utente 269XXX
Buongiorno,
il mio medico curante mi ha fatto eseguire i soliti esami del sangue di controllo,
ha inserito anche per la prima volta la Pro BNP spiegandomi che voleva rassicurarsi e rassicurarmi sul fatto che i miei dolori al costato non sono di natura cardiaca
(ho effettuato mille esami da ecostress a tac coronarica a ecografia cardiaca tutti normali salvo minima ipocinesia parietale diffusa con lieve riduzione della funzione sistolica (Fe biplana compresa tra 48 e 50 % in piu misurazioni).
volevo saperere il significato di tale esame

nel esito le riporto:
Pro BNP 8,80 pg/ml (valori normali 0,00 125,00)


grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non sò se il collega che ha prescritto l'esame sia o meno un cardiologo, ma il Pro BNP serve per la valutazione dello scompenso cardiaco e non mi sembra questo il suo caso. Uno specialista non glielo avrebbe sicuramente prescritto. Dimentichi di averlo fatto e si tranquillizzi.
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta e per avermi tranquillizzato
Il mio medico di base non è un cardiologo.
Cordialmente