Utente 323XXX
egregio dottore vorrei chiederle un parere in merito a dei fastidi che avverto in quest'ultimo periodo o per meglio dire dei sintomi che ho se cosi possono essere definiti. Accuso specialmente di notte una sensazione di prurito gelido o sensazione di punture gelide alla schiena e al petto e a volte al braccio sinistro. comprese spalle collo e testa. ho eseguito una tac del rachide cervicale e toracica qualche mese fa ma con esito negativo e in ps un elettrocardiogramma ma anch'esso con nessun esito negativo. Se possibile mi farebbe piacere una sua opinione cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Eseguire una TAC a 24 anni significa esporre il paziente ad una dose di radiazioni incredibili.
Solitamente si esegue in seguito a traumi violenti o per patologie sospette.
Ritengo quindi che, data la negatività' degli esami da lei inutilmente eseguiti, lei non abbia patologie di rilievo.
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 323XXX

Iscritto dal 2013
egregio dottore la ringrazio per la risposta tempestiva e mi scuso se le rispondo con ritardo ma il lavoro mi tiene molto impegnato. ho fatto la tac sotto prescrizione del medico di base.. quindi questi formicolii calore al petto e sbandamenti non sono riconducibili a problemi cardiaci? grazie in anticipo e grazie ancora per la risposta buona serata
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I disturbi che lei riferisce non hanno alcuna caratteristica dei dolori cardiaci.
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 323XXX

Iscritto dal 2013
la ringrazio e le auguro buon lavoro dottore