Utente 541XXX
Salve ho 34 anni, da circa un anno ho dei problemi di erezione, insomma a volte è retto mentre altre volte non riesce a rimanerlo con difficoltà di penetrazione.
Mia moglie dice che questo è successo da quando è nata la seconda bambina, insomma non so se vero o meno.
Anni fa sono stato operato di varicocele tutto ok ho anche due bambine, soffro di ipodiroidismo, sono un po sovrappeso alto 1,75 peso 110 kg e la mia pressione è spesso 140/90.
Chiedo che posso fare cè correlazione tra queste cose, inoltre la mattina l'erezione è buona e anche di notte non ho problemi.
Che esami posso fare per avere una diagnosi migliore?
Grazie anticipatamente
Nicola
[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.mo utente

è certamente indicata una visita specialistica per una valutazione obbiettiva oltre a valutare il suo stato metabolico e ormonale attraverso esami ematici e quindi sarà lo specialista ad indicarle la corretta terapia.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 541XXX

Iscritto dal 2008
Dottore per ormonali intende il testosterone, oppure esami della tiroide perchè quelli li ho fatti e il TSH non va troppo bene sto prendendo eutirox 25
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

sia quelli della tiroide che LH , ESTRADIOLO,PRL, TESTOSTERONE TOT..

Cordialità