Utente 339XXX
sono stato operato il 27/02/2014 dopo quasi 10 mesi di attesa al dito 4 sx perché mi si è piegato causa trauma, il chirurgo mi ha tagliato lateralmente pensando ad una cartilagine rotta invece mi ha detto che a trovato i tendini sotto il dito rotti e col tempo si sono accorciati piegando il dito in basso.
Dovrei fare un altro intervento per allungare i tendini cosa mi consigliate grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

le informazioni che ci fornisce sono assolutamente insufficienti per fornirle un parere minimamente attendibile.

Deve specificarci l'esatta diagnosi formulata dal collega e deve dirci se c'è o meno rigidità delle varie articolazioni del dito.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Diagnosi lesione placca volare ifp 4 dito mano sx

Sottoposto a intervento di tenolosi e copal......... ( con riesco a leggerla)
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
OK, ma bisognerebbe capire cosa ha fatto esattamente oltre alla tenolisi (che sarebbe la liberazione dei due tendini flessori dalle aderenze cicatriziali, per facilitarne lo scorrimento).

Posso dirle comunque che in questo genere di intervento sono di estrema importanza due cose:

1) se era o meno presente rigidità articolare prima dell'intervento (essa, infatti, pregiudica il risultato finale; deve essere trattata e risolta prima la rigidità, per poi fare l'intervento successivamente).

2) la kinesiterapia post-operatoria: se essa non viene eseguita immediatamente dopo l'intervento di tenolisi e in modo corretto, i tendini si bloccano nuovamente.

Buona giornata.
[#4] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Sì era rigido prima dell'intervento ma è ancora rigido adesso.
Appena successo avevo provato a mettere un tutore per poterlo raddrizzare ma faceva male e non mettendolo più è restato curvo.
Un grazie anticipato e Buona serata.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
La risoluzione completa della rigidità è una condizione indispensabile per fare la tenolisi.

In caso contrario, ogni intervento è inutile.
[#6] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Secondo lei cosa devo fare per poter risolvere il problema? grazie.
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
L'ho già detto: prima deve fare tanta kinesiterapia domiciliare (3-4 volte al giorno), usando anche, se necessario, uno splint per l'estensione dinamica del dito (se questo resta flesso, il contrario se resta esteso).

Una volta raggiunta la completa mobilità passiva, si fa un bilancio della situazione e si decide se e cosa conviene fare.
[#8] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
La ringrazio della disponibilità e consigli che mi ha dato ,mi scusi per come mi sono espresso grazie e buona serata.
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.