Utente 339XXX
buongiorno Dottori e Dottoresse,
tra pochi giorni mi sottoporro' ad una I.v.g.
l'anestesista durante il pre ricovero mi ha detto che preferisce di norma fare questo intervento in anestesia generale. io assumo depakin chrono a rilascio prolungato 300 + 300 mg/die . l'anestesista stessa lo sa. dovrei essere tranquilla eppure nutro un poco di ansia poiché è la prima anestesia generale che mi viene fatta in 30 anni di vita. qualcuno di gentile mi spiega bene come avviene tale anestesia per le i.v.g.?e soprattutto se i farmaci per sedazione fanno a regola interazione con depakin? io lo prendo da quando avevo 17 anni e la mia epilessia era banale diciamo. non ho più avuto crisi da allora .
scusate se ho scritto forse in maniera confusa. ho un poco di ansia
ringrazio in anticipo chi vorrà aiutarmi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Buongiorno, ha già fatto la visita preoperatoria anestesiologica e quindi ha giustamente informato il suo anestesista che assume questi farmaci. In realtà per questa tipologia di intervento non viene fatta una vera e propria anestesia generale ma una narcosi profonda (il paziente dorme ugualmente) e l'anestesista lo assiste nelle sue funzioni vitali (in particolare per quanto riguarda una corretta ventilazione) senza necessità di intubazione, fino al completo risveglio.
Può eseguirla tranquillamente senza timori, molte persone assumono farmaci come il suo e l'anestesista conosce bene ogni interazione farmacologica tra quelli utilizzati in anestesia e quelli assunti dal paziente.
Sarà una narcosi inizialmente e prevalentemente per via endovenosa, se necessario anche inalatoria con gas somministrati con la stessa maschera da cui respira l'ossigeno e debitamente miscelati in corretta percentuale.
Questa procedura è quotidianamente adottata in sala operatoria e dotata di notevoli margini di sicurezza per il paziente.
Ulteriori approfondimenti potrà trovarli in simili consulti già ampiamente trattati nella nostra sezione specialistica. Ne allego qualcuno:
http://www.medicitalia.it/consulti/Anestesia-e-rianimazione/402245/Raschiamento
http://www.medicitalia.it/consulti/Anestesia-e-rianimazione/386810/Isterosuzione
http://www.medicitalia.it/consulti/archivio/342778-preoccupazione_circa_anestesia_su_ivg_da_aspirazione.html
La invito pertanto alla massima tranquillità, cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Dott. Alvino,
la ringrazio davvero tanto. mi sento meno sola nella mia ansia, il che è un bene!
speriamo di dormire bene. .. e soprattutto di svegliarmi bene.
sarà un effetto simile al post valium? se così fosse non sarebbe neanche male. .. un tantino "stupefatto" forse.
tento di sdrammatizzare.
grazie davvero per la sua professionalità Dott. la voto a pollice in su!

[#3] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Si, in un certo qual modo si....Di solito utilizziamo il Propofol che ha come..."effetto collaterale" una attività onirica piacevole e un certo benessere al risveglio. ^__^
Saluti e grazie per la stima espressa.
[#4] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
si figuri Dott. a me basta svegliarmi neurologicamente illesa... sa com'è. .. Ho già dato! ;)
[#5] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Feedback
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Dott. Alvino,
ho effettuato oggi l'intervento. Circa due ore e mezzo fa ho terminato l'operazione e mi sono svegliata perfettamente.
Sono soddisfatta di come hanno lavorato con me.
Mi sento di ringraziarla poiché molta tranquillità psicologica la devo soprattutto alla consulenza che mi ha prestato.
Se avrò bisogno in un futuro mi ricorderò di lei.
Buon lavoro
[#6] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gent.le Sig.ra,
è stato un piacere.
Grazie a Lei anche perché dopo solo due ore da un intervento e una anestesia, ha ritenuto opportuno informarci.
Saluti e buona convalescenza.