Utente 339XXX
Salve, sono un ragazzo di 18 anni premetto che da un anno soffro di ansia e quindi ogni dolore del mio corpo lo associo a qualcosa di tragico , ma veniamo al dunque .
Da qualche giorno avverto dei dolori alle braccia principalmente al braccio sinistro (è la terza volta in un mese e mezzo che mi vengono questi dolori al braccio). Inoltre ho fitte al petto e dolori più o meno all'aorta del collo vicino alle tonsille, e dolore (quasi un bruciore) allo zigomo sinistro più o meno dove si uniscono mandibola e mascella .
La mia domanda è : può essere semplice cervicale oppure sto per avere un infarto?
Vi prego di tranquillizzarmi.

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non stà per avere un infarto !!!!!!!!!!!!!!!!!
Guardi che se continua così non avrà bisogno di un consiglio di un cardiologo, ma dell'intervento di uno psichiatra....Da buon intenditor....
Viva la sua vita serenamente. A 18 anni è un vero peccato vivere male pensando di avere un infarto da un momento all'altro.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Salve dottor Rillo la ringrazio per la risposta, è stato gentilissimo.
[#3] dopo  
Utente 339XXX

Iscritto dal 2014
Salve mi scusi ma da cosa possono derivare questi dolori al petto , alle braccia e al collo?