tatto  
 
Utente 273XXX
Gentile Dottore,ho 55 anni e soffro di fortissimi dolori alla schiena,soprattutto nella zona dorsale.Ho fatto una radiografia e il referto parla di SPONDILOARTROSI GENERALIZZATA CON RIDUZIONE DI AMPIEZZA DELLO SPAZIO INTERSOMATICO C5/C6, C6/C7 E L5/S1, COME PER DEGENERAZIONE DI SCALE.
DEVIAZIONE SCOLIOTICA SN CONVESSA DEL TRATTO DORSALE DISTALE.
Da qualche mese il dolore si è irradiato anche alle natiche e persiste giorno e notte tranne qualche momento di sollievo. Inoltre nella natica sinistra sento un intorpidimento al tatto, come se la parte interessata fosse addormentata. Cosa mi consigliate di fare e soprattutto conoscete centri specializzati nella mia zona di residenza?
Vi ringrazio per la Vs disponibilità.
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Impossibile dire di cosa si tratti solo leggendo un referto. Qualsiasi accertamento non serve al paziente, che ovviamente non ha gli strumenti per utilizzarla, ma serve solo ed esclusivamente al medico che l'ha prescritto per confermare o escludere un'ipotesi diagnostica oppure per approfondire una diagnosi già fatta. Mostri le rx al medico che l'ha prescritte perché completi con esse la visita integrandole con quanto emerso dall'esame clinico e decida il da farsi. Non servono "centri specializzati", ma è sufficiente che un ortopedico La interroghi, L'ascolti e La visiti e poi veda le rx e decida se occorrano altri accertamenti. Se come dice è da qualche mese che soffre, immagino che il Suo medico L'abbia già indirizzata a uno specialista. In ogni caso può rivolgersi alle strutture pubbliche della Sua città (ospedali o clinica ortopedica). Chieda al Suo medico di aiutarLa a individuare la sede adatta.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la sua risposta,sicuramente contatterò lo specialista ma nel frattempo volevo sapere se questo dolore continuo alle natiche che mi provoca difficoltà anche nella deambulazione possa attribuirsi alla spondiloartrosi generalizzata. Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Il dolore ai glutei potrebbe dipendere dalla degenerazione del disco L5-S1, ma non ho nessun elemento per affermarlo. Fare ipotesi non Le serve a nulla, proprio perché di ipotesi si tratta, e non di diagnosi.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la sua risposta cordiali saluti