Utente 338XXX
Salve,13 mesi fa ho avuto un infarto e da allora tra le varie medicine mi è stato dato anche torvast...per i primi 8 mesi ho preso la dose di 40 mg la sera,ma avendo il colesterolo totale a 94 mi è stato consigliato di ridurre la dose a 20 mg...dagli ultimi esami è salito a 107mg/dl,ma nei valori di riferimento risulta ancora troppo basso....vi chiedo se non sia giusto interromperlo del tutto visto che mi hanno detto che abbassa molto i livelli? il colesterolo hdl è di 50 mg/dl e i trigliceridi 74 mg/dl(se dovesse servire)grazie mille per le eventuali risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Il target che ci si pone nel controllo dei valori di colesterolo LDL è 100 mg o meno a seconda del rischio cardiovascolare. Strano che lei parli di colesterolo totale così basso, visto che l'HDL (il colesterolo cosiddetto buono) corrisponde a 50 mg/dl. Potrebbe ripetere LDL, HDL e colesterolo totale in un altro laboratorio per confrontare i risultati, prima di valutare sospensioni di un farmaco che, invece, è importante in chi ha fatto un infarto alla sua età..
Saluti