Utente 332XXX
salve a tutti ringrazio anticipatamente!
sono un ragazzo di 22 anni e 2 mesi fa circa, in seguito a dolore al dente del giudizio sx mi sono recato dall'odontoiatra il quale mi ha consigliato di levarlo in quanto avevo dolore. il dente sta crescendo verso la guancia causando lesioni.Siccome ero molto impegnato e ha smesso di farmi male non ho piu considerato il problema.
ora è tornato a farmi male e ho notato una piccola escrescenza sulla gengiva dietro al dente del giudizio. allarmato sono corso dall'odontoiatra il quale mi ha rassicurato che non era niente di grave ma mi ha ribadito che devo togliere il dente. ho fissato l'estrazione per venerdi!
ora ho una domanda, essendo abbastanza ipocondriaco ho paura che quell'escrescenza fosse in realtà un cancro alla bocca e ho paura che estraendo il dente del giudizio, nel malaugurato caso che sia un tumore disseminerei cellule cangerogene.
fumo 10 sigarette al giorno da 4 anni e faccio uso ogni tanto di alcolici.
ringrazio ancora anticipatamente per le risposte
[#1] dopo  
Dr. Paolo De Carli
28% attività
0% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012

Si fidi del suo dentista che ha potuto visitarla, estragga il dente del giudizio, faccia un uso moderato di alcolici ma soprattutto abolisca il fumo: sarà il migliore investimento sulla sua salute.
[#2] dopo  
332727

dal 2015
La ringrazio della celere risposta!
Un ultima cosa, stamattina ho notato che l escrescenza si è ingrandita abbastanza rispetto a quando l'ho trovata all inizio(4gg fa)!
Cosa vuol dire questo?
[#3] dopo  
Dr. Paolo De Carli
28% attività
0% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012

Che il dente va estratto il prima possibile.
[#4] dopo  
332727

dal 2015
la ringrazio oggi ho l'intervento e sono un po preoucapato (sempre per il motivo della disseminazione non per l'intervento in se), la aggiornero!
[#5] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
si tratta solo di tessuto gengivale esuberante, che ha subito un trauma masticatorio e quindi è aumentato di volume per l'infiammazione.
Quello che potrà essere disseminato sarà solo un po' di batteri nel torrente circolatorio, come di solito avviene in seguito ad un'estrazione dentaria.
Cordiali saluti
[#6] dopo  
332727

dal 2015
ringrazo entrambi delle celerissime risposte!
oggi pomeriggio ho effettuato l'intervento, è andato tutto bene!
un ultima domanda, durante l'intervento il dentista ha reciso quell'"escrescenza" sulla gengiva ed è uscito pus( a quanto mi ha riferito)
era un ascesso quindi?
e, scusate se ritorno sempre su quel punto ma è quello che mi preocupa, quando si incide un tumore alla bocca puo uscire pus?
ringrazio ancora della disponibilità