Utente 207XXX
Salve,

venerdì dovrò sottopormi ad un intervento di lifting cosce.
Circa 2 settimane fa ho avuto febbre alta e mal di gola perfettamente curato con antibiotici. Ho fatto le analisi del sangue risultate nella norma( i globuli bianchi nel range dei valori di riferimento ma vicini ai limiti alti - valori rif. 4.5 - 8.0 - miei valori 8.0).

Oggi a distanza di 2 giorni dall'intervento ho nuovamente un leggero mal di gola. Posso comunque sottopormi all'intervento? Da ieri sto riassumendo l'antibiotico per la preparazione all'intervento.
Spero in una Vs gentile risposta e con l'occasione ringrazio per la disponibilità.

Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Buongiorno, ogni intervento che non riveste carattere di necessità o urgenza andrebbe effettuato in perfette condizioni di salute, soprattutto senza fenomeni di acuzie in atto.
Non so come sia stato programmato l'intervento: se in anestesia locale o in narcosi o addirittura in a. generale. Per le prime due non ritengo vi possano essere problemi. Il mio consiglio è però di informare del problema anche l'anestesista che sarà in sala con lei.
Certo, abbiamo ancora 48 h d tempo per valutare la cosa, soprattutto se dovesse avere febbre, caso in cui probabilmente sarebbe più opportuno rinviare.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dottore per la celere risposta.
Sarà mia premura avvisare l'anestesista.
Buon lavoro
[#3] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Buona giornata a lei.