Utente 233XXX
Salve, premetto che scrivo con l'account di un'altra persona (io sono maschio, 30 anni). Ho eseguito una varicectomia per varicocele 5° grado sx. Gli spermiogrammi eseguiti prima dell'intervento erano completamente negativi (molti dati erano addirittura assenti perchè non rilevabili). Dopo 9 mesi dall'intervento ho fatto un altro spermiogramma, dopo aver assunto Fertimev per 3 mesi dopo l'operazione, ed ecco il risultato:
PH 8
Volume: 7 ml
Spermatozooi tot.: 13mln/ml
Motilità 40%
Progressiva rapida: 28%
Progr. lenta: 7%
motilità in situ: 5%
immobili 60%
motilità dopo 4h 32%
morfologia normale: 60%
rare cellule uroteliali
forme normali: 60%
acefalia: 15%
microcefalia: 3%
macrocefalia: 2%
tratto con angolazione: 17%
flagello multiplo: 3%
Astinenza 4 gg

E' possibile in questa situazione avere dei figli? Ringrazio anticipatamente e porgo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Luigi Augusto Negro
24% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Gentile Signore,

non mi è chiaro cosa significhi spermiogrammi pre-intervento negativi (di norma? oppure significativamente alterati? Se quest'ultima è la risposta corretta sarebbe utile avere i dati dei precedenti come confronto); l'esame che ha riportato mostra una moderata oligoastenospermia (ovvero numero ridotto di spermatozoi con ridotta motilità). Con questo spermiogramma (che è alterato) non è impossibile avere figli, ma verosimilmente non immediato. Avere le indagini ormonali per-intervento e gli spermiogrammi pre-intervento permetterebbe una valutazione meno superficiale
[#2] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
I risultati erano assenti dagli spermiogrammi precedenti perchè "non valutabili" (l'esiguo numero di nemaspermi non consente una valutazione morfo-funzionale del materiale). nelle note si legge: iperspermia, oligozoospermia grave. asteno-teratozoospermia. su 40 campi microscopici indagati ad un ingrandimento di 40x si sono repertati 4 spermatozoi di cui 1 normale con motilità non progressiva, 2 immaturi ed un piriforme.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Luigi Augusto Negro
24% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2014
Il risultato dell'ultimo spermiogramma evidenzia una ripresa mirabolante della funzione riproduttiva testicolare.
Ribadisco la possibilità di avere figli sebbene l'indagine non sia normale (ovviamente mi riferisce alla possibilità senza l'assistenza della fecondazione medicalmente assistita), non aspettandosi però una gravidanza in tempi brevi. Nel caso Lei stia cercando figli Le consiglio comunque una valutazione andrologica (previa esecuzione di dosaggi ormonali - testosterone, estradiolo, FSH, LH, SHBG) per valutare se c'è spazio per ulteriori terapia mediche orali oltre il FertiMEV.