Utente 277XXX
Salve, mio padre oggi ha effettuato un eco addome completo dove è risultata la colecisti con pareti leggermente ispessite e un qualcosa di non identificato (hanno scritto tra parentesi "adenomioma?") di 5mm da rivedere fra tre mesi... Per il resto, organi genitali interni, fegato e p prostata tutto normale...
Cosa ne pensa? Ovviamente domani andrà dal medico curante per far vedere l'esito delle analisi, ma per capire vorrei sapere cosa ne pensa.
Grazie mille per la risposta, saluti.
Maria.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Nulla di preoccupante. È possibile che ciò che è stato evidenziato dall'ecografia sia semplicemente un accumulo di colesterina. Va bene un controllo tra sei mesi.
[#2] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Ha praticato l'ecografia per routine o per sintomatologia ?
Se si tratta di un adenomioma(piccolo polipo)di 5 mm.va bene il controllo tra sei mesi..
Per quanto riguarda l'ispessimento parietale va anche esso controllato e se necessario (irregolarità o vascolarizzazione atipica all' ecografia con Doppler)approfondito con TC.
Saluti
[#3] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
Grazie ad entrambi per la risposta. Il controllo è consigliato fra 3 mesi, non sei... Questo è quello che mi insospettisce... Ad ogni modo ha fatto l'ecografia perché da quando era giovane ha il problema dell'aria nella pancia... Però per nessun disturbo nuovo e particolare.
L'esito dice:
"Esame disturbato dalla presenza di meteorismo intestinale. Fegato modicamente ingrandito a margini regolari ed eco struttura finemente disomogenea. Colecisti in sede nei limiti della norma per volume, con pareti modicamente ispessite come da verosimile flogosi e contenente una piccola formazione iperecogena, rotondeggiante, del D.T. Max. Di circa 5mm, non spostabile nelle variazioni di decubito (adenomioma?), da controllare a breve distanza (circa3mesi). Non dilatazione delle vie biliari intra ed extra epatiche. Asse spleno-portale nei limiti della norma per calibro. Pancrea nei limiti della norma per volume e senza evidenti formazioni occupanti spazio di tipo solido e/o liquido nel suo contesto. Milza nei limiti della norma per volume (D.L. Circa11cm) e senza evidenti alterazioni eco strutturali. Reni in sede, nei limiti della norma per forma e volume, con spessore parenchimale conservato, senza evidenti dilatazioni delle loro cavità escretrici e contenenti, prevalentemente nello spessore del parenchima, qualche microcisti. Micro litiasi renale sinistra. Vescica parzialmente distesa e senza evidenti grossolane vegetazioni endoluminali. La prostata, esaminata con scansioni sovra-pubiche, si presenta nei limiti della norma nel volume (D.A.P. Circa 28mm, D.T. Circa 45mm) e ad eco struttura finemente disomogenea. "

Ecco. Queste sono le informazioni che finora abbiamo avuto dall'ecografo e dal referto. Sono preoccupata... cosa ne pensate? Grazie ancora.
[#4] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Dovendo ripetere un esame non invasivo come l'ecografia,va bene il controllo più ravvicinato a tre mesi.
Saluti
[#5] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
Capisco. Grazie per la risposta, ma quindi possiamo tranquillizzarci?
[#6] dopo  
Dr. Lucio Pennetti
32% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Al momento penso non ci siano motivi di preoccupazione.
Saluti
[#7] dopo  
Utente 277XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille! È stato davvero gentile..