Utente 229XXX
Salve ho 18 anni, il 20/09/2013 (6 mesi fa) mi sono operato al legamento crociato anteriore. La muscolatura per quanto detto dal dottore che mi ha operato è buona, la mia preoccupazione è che facendo anche poca pressione sulla gamba operata (come per esempio alzarmi) sento dei dolori sulla parte anteriore della rotula, vorrei sapere se questa cosa è normale, in questo momento sto facendo ancora la riabilitazione.
Ci sono altri dubbi, innanzitutto quando mi risentirò la gamba uguale a prima della rottura e se una volta tornato al top della forma potrò fare tutto quello che facevo prima, (calcio, skateboard e parkour).
Sono stati utilizzati il semitendinoso e gracile

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvio Boer
28% attività
12% attualità
16% socialità
TORRE PELLICE (TO)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
La ricostruzione del Legamento Crociato anteriore è un intervento alquanto complesso anche se è diventato un intervento di routine con le moderne tecniche operatorie. Di norma per tornare al completo recupero occorre un anno anche se 6 mesi si considerano un tempo biologicamente corretto per la stabilità del nuovo legamento. Nei giovani e non solo il recupero ed il ritorno ad una completa attività fisica come prima della lesione è completa anche se a volte alcune complicanze che devono essere valutate nel singolo caso possono lasciare alcuni problemi di instabilità parziale o dolore saltuario a seconda del gesto atletico e del tipo di attività sportiva. Prosegua ancora e segua le indicazioni del Medico e del Fisioterapista che lo stanno seguendo. Cordiali saluti, Dr BOER Silvio