Utente 338XXX
Salve...
Sono Roberta la mamma di un bimbo di 1 mese e 9 giorni.
La pediatra per verificare se il bimbo fosse affetto da QT lungo mi ha consigliato una ECG.

Oggi sono andata al Gemelli di Roma e hanno fatto una ECG al mio bimbo.

Premetto che subito prima della ECG il bimbo ha fatto una analisi del sangue ed ha urlato disperato per diversi minuti...quindi non so se la cosa possa aver alterato i risultati agitando il bimbo.

Sono molto preoccupata per i risultati:
Scrivo qui il referto proprio come è stato scritto:

Sesso: MASCHIO - nato 09.02.14

- Tachicardia Sinusale
- T Negative in anteriore da correlare all'età
- Blocco fascicolare posteriore sinistro

Vent rate: 164 BPM
PR int: 0 ms
QRS dur: 51 ms
QT/QTC: 230/320 ms
P-R-T axes: 999 115 35

avendo letto un po su internet le prime 2 cose non mi preoccupano molto...so che un battito di 164 è nella norma per un neonato di 1 mese e qualche giorno...e la T negativa non è rara nei bambini...
Infatti la cardiologa dell'ospedale cha liquidato dicendo che le cose che leggiamo sono cose normali o comunque comuni per i neonati.

Pero il discorso del blocco fascicolare non mi tranquillizza anche se la cardiologa ha detto detto di non preoccuparci.

Non so cosa pensare....se leggo su internet cose relative ai blocchi fascicolari si trova di tutto ma quasi esclusivamente su adulti.

Cosa ne pensate? È grave??

Riguardo il QT lungo....ce l'ha?

Sono molto preoccupata. Grazie per le risposte.

Cordiali saluti.

Roberta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il bambino non ha il QT lungo e l asse elettrico indicato è nella norma per un neonato.
Si goda quella creatura. E non vada su internet a vedere diagnosi strampalate
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dottore mi ha tranquillizzato molto.
la cosa che ci preoccupa è il blocco fascicolare posteriore sinistro.
la pediatra c'ha mandato a fare una ecocardiocoloroppler.

come mai?

grazie di cuore
[#3] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Comunque quando noi siamo andati al gemelli per l ECG siamo andati a fare l ecg a cardioligia generale..non pediatrica.
Probabilmente il referto riporta quei risultati scritti (tachicardia,emiblocco e t negative) forse perche i dottori hanno riportato per iscritto quello che dice il referto stando "ai numeri" nudi e crudi ma magari quello che è normale per un neonato non lo è per un adulto....infatti la cardiologa del gemelli quando c' ha portato il risultato ha detto "tranquilli, quello che è scritto è cosi a causa dell'eta del bambino".

Infatti mi fa pensare la scritta "tachicardia sinusale"... ..per un neonato di 40 gg 160 bpm (tra l altro dopo aver pianto per dieci minuti buoni) è normale..perche hanno scritto che è tachicardico?

ci sto capendo poco :-(
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile Signora, lei mi sta chiedendo una opinione su un tracciato visto da altri e che io non posso vedere.
Deto questo la FC e' perfettamente normale per una bambino di un mese e anche l'asse verticale , spesso confuso con un emiblocco posteriore sinistro, e' assolutamente normale in un neonato.
Le consiglio nuovamente di tranquillizzarsi e di non avvelenarsi la gioia di una nuova nascita con problemi banali.
Arrivederci
[#5] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Grazie... è stato gentilissimo.

grazie ancora
[#6] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Dottore...scusi approfitto della sua ENORME gentilezza e disponibilità per farle vedere il tracciato ECG (ovviamente ho tolto i dati sensibili sulla privacy)

https://scontent-b-fra.xx.fbcdn.net/hphotos-frc3/t31.0-8/1980473_268813619962617_83774141_o.jpg

se puo mi faccia sapere

grazie dottore...la ringrazio vivamente.

un cordiale saluto