Utente 340XXX
buongiorno, faccio questa richiesta in seguito a 2 episodi di FA che mi hanno portato al ricovero per qualche ora.
maschio 23 anni 178 cm per 73 kg.
non mi è stata data una risposta chiara sulle cause/conseguenze di questa sindrome, e allo stesso tempo non mi è stato detto cosa fare per cercare di prevenirla/curarla, semplicemente "se avverte di nuovo i sintomi torni in ospedale"
devo vivere con l'ansia ogni giorno?
ci sono delle visite che possono aiutarmi a capire il perchè di questi attacchi?
grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Alla sua età spesso una fibrillazione atriale è la conseguenza di aritmie differenti (banali tachicardie parossistiche) dalle quali si può guarire facilmente con un'ablazione transcatetere. In questi casi l'unica possibilità diagnostica è rappresentata da uno studio elettrofisiologico che le consiglio vivamente di fare. Per questo si rivolga ad un bravo aritmologo.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 340XXX

Iscritto dal 2014
grazie per il consiglio, mi attiverò subito! buona giornata