Utente 338XXX
Salve. Potrei avere gentilmente un informazione? Mio marito ha fatto uno spermiogramma. Abbiamo già avuto un bambino ed ora dopo 10 mesi di tentativi il secondo non arriva e stiamo cercando di capire il motivo. Nel mese di dicembre mio marito avvertiva dei dolori ad un testicolo e ci siamo rivolti ad uno specialista. Ha fatto l'ecografia, dalla quale sono emerse delle piccole cisti all'epididimo infiammate. Ha fatto delle cure, tra cui lepijet per tre mesi. Bene, dopo tre mesi stava prendendo il genadis e fa lo spermiogramma dal quale risulta: astenozoospermia. Cerco di riportare i risultati:

Quantità 4.5cc
Ph 8
Concentrazione/ml. 40.000.000
Conc.eiaculato. 180.000.000

Motilità a 1h

Lineare veloce 5%
Lineare lenta 10%
Discinetica. 25%
Agitatoria in loco o in situ. 25%
Immobili 35%


Morfologia: Tipi normali 52%
Atipici. 48%

Sedimento: cellule uretrali desquamate,corpora amylacea,rari leucociti.


Vorrei un parere nell'attesa di recarci da un andrologo. La ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
il problema sembra essere solo la motilità bassa.
va ricercato il motivo e vedere se modificabile.
lo specialista può rivelarsi molto utile.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Dottore, Lei pensa sia dovuto alle cisti epididimiche che ci sono? La ringrazio per la risposta.
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
è possibile ....
[#4] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Grazie mille.. Disponibilissimo! Peccato Lei non possa valutare il nostro caso da vicino data la lontananza. La ringrazio tantissimo.
[#5] dopo  
Utente 338XXX

Iscritto dal 2014
Dottore, se posso vorrei aggiornarla sul nostro caso. Abbiamo fatto un'eco color doppler dal quale è emerso un minimo varicocele di 2º grado al testicolo sinistro e una cisti di pochi mm. Lei pensa che avremmo tanta difficoltà a concepire con un varicocele di questo tipo? Ci hanno anche detto che questo tipo di varicocele non è operabile, che cosa dovremmo fare? La ringrazio
[#6] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
scusate se insisto ma uno specialista in andrologia potrebbe aiutarvi a valutare tutti i fattori e a stabilire una strategia, coraggio.
cordialmente