Utente 333XXX
Salve dottori,
Sono un ragazzo di 24 anni di milano e domenica scorsa causa rottura di un pezzettino di dente mi sono poi recato dal mio dentista. Facendo una panoramica è risultato fuori che ho 3 denti del giudizio da estrarre(due sopra, uno sotto) e che vuole mandarmi in ospedale da uno specialista perchè dice che il dente è incluso in orizzontale e molto vicino al nervo e che questi tipi di interrventi non si fanno in ambulatorio ma occorre che io vada da uno specialista in ospedale. Questa cosa mi ha un po' preoccupato devo dire. Ci sono grossi rischi che mi possano causare dei danni?

Ringrazio anticipatamente, cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Paolo De Carli
28% attività
4% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
Se il collega che si occuperà dell'intervento avrà diagnosticato perfettamente il problema (se occorre anche con una TAC Cone Beam) ed avrà l'esperienza adeguata, i rischi di una lesione al nervo alveolare inferiore sono minimi riguardo una possibile perdita transitoria della sensibilità all’emilabbro e riferita ovviamente all'estrazione del dente del giudizio inferiore.

Riguardo l'estrazione dei due denti superiori non vedo grossi rischi che non possano essere gestiti con una normale preparazione tecnica-chirurgica.
[#2] dopo  
Utente 333XXX

Iscritto dal 2014
Perdoni il ritardo, purtroppo non sono riuscito a rispondere prima. Grazie mille per la risposta!