Utente 340XXX
Ringrazio chi avrà la pazienza di leggere.
Nel 2004 comincio ad avere dolori testicolari, bruciori, fitte….esami urine, visita urologia, ecografia, tutto negativo. A distanza di 15 mesi, sento ancora dolore, cambio urologo e trovo un professionista preparato che preferisce ripetere l’ecografia (ancora negativa), mi visita e non trova nulla di anomalo. Passano 4 anni tra alti e bassi e finalmente non provo più dolore. Mai fatto spermiogramma ne altri esami diagnostici oltre all’eco.
Per tre anni nessun tipo di dolore, mi sento benissimo ad eccezione di un’ernia inguino-scrotale sinistra che rientra in brevissimo tempo ed il chirurgo visitandomi mi disse che era assolutamente rientrata, la porta erniaria era rigida e se non ricordo male disse ‘chiusa’, non era da operare. Mai più ripresentata.

Da un’anno, ho ricominciato a sentire questi dolori al testicolo destro, un bruciore perenne dietro al testicolo, per giorni sto bene altri lo sento pulsare, una sensazione di ‘ingombro’. Psicologicamente non riesco a reggere queste fitte quasi quotidiane, mi sono sposato, ho un figlio e l’idea di essere nervoso o senza sorriso causa questo continuo problema mi abbatte molto.

Come molti non medici penso a tutte le soluzioni possibili e mi innervosisco a pensare che magari basterebbe veramente poco per farmelo passare.
Il mio medico di base (contattato solo ultimamente, in quanto ho sempre preferito rivolgermi ad uro-androloghi professionisti come voi) sospetta una sorta di problematica psico-somatica, teoria che in passato anche io abbracciavo.

Vi chiedo: il bruciore dietro il testicolo destro cosa riguarda secondo la vostra esperienza? Mesi fa per una decina di eiaculazioni avvertivo nel momento esatto dell’eiaculazione un dolore dietro al testicolo destro che poi scemava in una decina di minuti, vi sono mai capitati pazienti con questa problematica?

Credo che prenotero presso un Vostro collega della mia città anche se nutro poche speranze.
Scusate il mio scritto, forse più uno sfogo che una richiesta di informazioni.
Grazie per lo stupefacente lavoro che svolgete.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

oltre una attenta valutazione andrologica od urologica, recentemente ha fatto pure una ecografia delle vie uro seminali( testicoli compresi) ed un esame del liquido seminale con relativa valutazione colturale?

Se non fatte queste sono le prime indicazioni cliniche che le possiamo dare.

Fatto il tutto eventualmente poi ci riaggiorni.

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 340XXX

Iscritto dal 2014
Velocissimo e cordiale Dott. Beretta!
No, negli ultimi anni non ho più fatto nessun tipo di controllo 'strumentale', solo una visita di controllo dall'urologo (primari dell'ospedale cittadino) che ha definito i miei testicoli ed il mio pene sani come quelli di un 18enne (l'ho preso per un complimento!).
Mi consiglia nuova ecografia a distanza di anni? A che pro?
Inoltre non ho mai fatto esami liquido seminale, a cosa serve? E come mai non mi è mai stato prescritto?

Un'ultima cosa che sicuramente riterrà sciocca: il tumore del testicolo può avere questi sintomi? Sono una persona razionale, laureata (in materie economiche) e mi reputo intelligente ma quando si tratta di saluto mi capita, come a molti, di perdere lucidità ed obbiettività di giudizio.

Chiedo scusa per le richieste.
Grazie se vorrà essere ancora così cortese.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettori,

i sintomi che lei ci accenna nel suo post fanno pensare forse ad un problema infiammatorio e per questo motivo gli esami indicati, se mai fatti o fatti qualche anno fa, è bene, dopo attenta rivalutazione con un esperto andrologo od urologo, farli o rifarli.

Ancora un cordiale saluto