Utente 673XXX
Gentili dottori buongiorno,
avrei una domanda.
Da più o meno 3 anni ho continui disturbi allo stomaco che sono gonfiore, forte nausea, difficoltà a digerire qualsiasi cosa..ho fatto controlli e diciamo che non è uscito niente di strano però volevo chiedere: io sono allergica alla lattoalbumina, lattoglobulina e caseina. I medici mi dicevano di non farci troppo caso perchè i valori di allergia erano relativamente bassi quindi io ho sempre mangiato formaggi, yogurt ecc ecc. Ora vorrei sapere; questi disturbi che ora ho potrebbero essere dati da queste allergie?
Grazie in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
No, l'allergia alle proteine del latte e' una vera allergia mediata da IgE, che puo' dare problemi di tipo ipotensivo fino (corna) allo shock anafilattico, ma non necessariamente sintomi focalizzati sull'intestino.

I suoi sintomi potrebbero si' essere collegati al latte e latticini, ma per colpa di una carenza dell'enzima lattasi. La carenza di lattasi, che non e' un problema allergico ma metabolico (ossia non e' colpa degli anticorpi ma degli enzimi) si puo' verificare con un apposito test ma anche banalmente astenendosi da latticini per un mese e vedendo se i disturbi passano.




[#2] dopo  
Utente 673XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille per la risposta! comunque seguirò il consiglio per un mesetto non mangerò più latte o latticini così vedrò se i disturbi passano...grazie ancora