Utente 338XXX
buon giorno è da qualche mese che durante la notte mentre dormo mi si gonfia molto la mano destra mi fa male e sento un forte fastidio lungo il lato interno del braccio, dal dolore mi sveglio e mi alzo cosi dopo pochi minuti il dolore e il gonfiore diminuiscono. Questo problema mi si era presentato già un po di tempo prima il dottore di base mi fece fare la tac con esito negativo, poi l'ecodopler con esito negativo.
io di mestiere faccio il muratore durante la giornata tengo per mano la cazzuola

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

oltre al gonfiore (potrebbe trattarsi più di una fastidiosa sensazione di gonfiore piuttosto che di un gonfiore vero e proprio) e al dolore irradiato al braccio, ha per caso una sensazione di formicolio, intorpidimento o vero e proprio "addormentamento" delle dita ?

Se si, il fastidio riguarda prevalentemente le prime 3 dita ?

Potrebbe trattarsi di un disturbo neurologico (nervo mediano), cioè una Sindrome del Tunnel Carpale; certamente non è un disturbo di origine vascolare.

Buona domenica.