Utente 341XXX
buongiorno vorrei sapere indicativamente quali sono i tempi di recupero per un operatore socio sanitario in caso di intervento al tunnel carpale.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Dopo l'intervento si applica spesso un palmare per 7 gg. Il paziente può/deve mobilizzare da subito le dita. La mano può essere utilizzata per le attività quotidiane 7/8 giorni dopo l'intervento; la sutura viene rimossa dopo 12-14 gg; per la ripresa delle attività lavorative manuali occorrono circa 30 giorni.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
la ringrazio molto pèer la sua cortese risposta.vorrei chiederle un'altra cosa di solito si parla di formicolii notturni ma e possibile avere forti disturbi anche di giorno? ancora grazie mille per la risposta

[#3] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Sì, è spesso così
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
grazie mille sempre molto gentile
se si devono fare entrambi di solito si fan assieme o se no a quanta distanza l'uno dall'altro?
[#5] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Ovviamente non si fanno mai entrambe le mani contemporaneamente: ha pensato a cosa succederebbe appena torna a casa e deve andare in bagno? La seconda mano non si fa prima di un mese. Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
grazie mille per la sua paziente attenzione. le volevo chiedere un'ultima cosa in una persona con artrite come si procede con il tunnel carpale? ci possono essere alternative all'intervento?
[#7] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
No
[#8] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
oltre al formicolio quali sono i sintomi del tunnel carpale? il sentire le mani ghiacciate o bollenti? grazie mille della sua pazienza