Utente 341XXX
Salve, volevo esporvi le mie preoccupazioni per avere chiarimenti da esperti.
In data 10 Marzo ho subito una circoncisione completa per fimosi e frenulo corto.
Il mio chirurgo, dopo l'operazione, mi ha dato le seguenti indicazioni:
Per i primi 10 giorni lavarsi a pezzi, applicare spray kepraxin mattina e sera, il primo bagno fra 10 giorni, i punti si riassorbono in una decina di giorni.
Le mie preoccupazioni sono queste:
Sono passati 14 giorni e solo ieri è caduto il primo punto; nella zona del frenulo ho ancora un pò di gonfiore violetto chiaro.
Devo preoccuparmi? Dovrò far rimuovere manualmente i punti? O è una cosa normale?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

15 giorni possono non essere sufficienti per la completa caduti dei suoi punti riassorbibili ed anche il modesto gonfiore, da lei riferito, sembra una situazione post-chirurgica tranquillizzante.

Ora, senza furie ed ansie inutili, risenta in diretta il suo andrologo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Gentilissimo Dr. Beretta,
Prima di tutto La ringrazio per la risposta rapidissima.
Seguirò il suo consiglio.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene!