Utente 169XXX
Salve, ho attraversato un influenza di 5 giorni. Il primo giorno la farmacia mi ha consigliato tachipirina da 1000 mg ogni sei ore, tuttavia non mi ha detto che questo valeva solo per la febbre alta, e io l'ho presa così per tutti i 5 giorni, un totale di 15 tachipirine da 1000. Il medico mi ha detto di non prenderle perché sono tossiche per il fegato, però non sa che ne ho prese ben 15, e io a dire il vero inizio a sentire bruciore al fegato, ma non so se è dovuto all'ansia. Come faccio a capire se ho fatto realmente danni?! Ioprendo anche aabitualmente ogni giorno micardis 80 mg, e paroxetina. Grazie aspetto risposte ché sono in ansia.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
stia tranquillo nessu problema al fegato con questi dosaggi,la tossicità epatica si manifesta a dosaggi molto più elevati,le sensazioni che avverte al"fegato" non hanno niente a che fare con la tachipirina