Utente 106XXX

Buongiorno/buonasera, è un po' di mesi/anni che mi capita talvolta di avere il glande un po' secco, senza spellature o puntini rossi, e rarissimamente qualche alone rossiccio. Ho visto qualche foto online di balanopostite ma fortunatamente non assomiglia a niente del genere. Non sono un maniaco della pulizia, ma quando sono a casa mi sciacquo sempre il glande dopo aver urinato.

Ho solo rapporti protetti e sono felicemente monogamo; un po' di anni fa avevo fatto la risonanza ai testicoli ed era risultato tutto nella norma, mi avevano visitato 3 andrologi diversi ma non avevano evidenziato nulla di anomalo, anche se ero andato da loro per una presunta pubalgia.

Un sollievo momentaneo e passeggero me lo procuro spalmando un po' di saliva sul glande, quando lo sento secco.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,prescindendo dalle capacita' terapeutiche della saliva sulla mucosa del glande,le consiglierei di eseguire un tampone batteriologico della mucosa del glande e,soprattutto,consulterei un medico reale.Cordialita'