Utente 341XXX
Salve, ieri ho subito l operazione di circoncisione e frenulectomia e stamattina sono stato mandato a casa.. però ho trovato dei problemi...
1) già la prima notte ho sentito tirare un punto e ho perso due gocce di sangue e poi ne ho persi altri durante la medicazione in ospedale.. è normale perderli il giorno dopo l operazione?
2) sono a casa e dopo aver urinato ho scoperto il glande per lavarlo con acqua tiepida e con un intimo comprato in farmacia solo che quando l ho scoperto mi sono impressionato per i punti e nn sapevo se dovevo scendere di più... fino a quanto si deve scoprire il glande?
3) mi hanno segnato la gentimicina ma nn ricordo se dovevo metterla sopra i punti tutta attorno oppure sul glande..
4) dopo il primo lavaggio mi è rimasto scoperto e siccome la pelle è gonfia nn riesco a coprirlo.. è normale?
5) ho messo la garza con glande scoperto e con i punti in vista.. c'è qualche pericolo?
Grazie anticipati

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
il punto quattro preferirei che lo risolvesse con l'urologo curante

Per il resto tutto nella norma, la gentamicina va messa sopra i punti, sopra la ferita, i punti sono chiaramente molteplici
[#2] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Sono andato dal medico curante e mi ha detto per stasera di nn fare il lavaggio.. e di prendere la bentlan 2 volte al giorno per 3 giorni.. posso prenderla tranquillamente con l antibiotico?
[#3] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
dopo il pasto , 1 mg cp effervescenti, si possono associare.
Ci tenga informati
[#4] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Il medico curante ha detto che posso lasciarlo con il glande scoperto.. io avrei un po di paura.. non vorrei stessi sbagliando e poi all ospedale mi hanno detto di lavarmi sempre ma dopo il primo lavaggio mi è gonfiata tutta la pelle dove ci sono i punti e il medico curante mi ha detto per oggi di nn lavarlo più... non ci sto capendo niente..
[#5] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Scusate se sono ossessivo ma soffro molto d'ansia... dove ci sono i punti ce tipo un salvagente gonfio.. nn è molto grande ma ho paura ci sia una parafimosi... sono stato operato quindi nn credo sia possibile ma ho paura...
[#6] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
una reazione di tipo edematoso può starci, è pressoche costante
[#7] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Un ultima domanda perché ai medici avevo detto che forse avevo la mononucleosi ma mi hanno suggerito di verificarlo dopo l'operazione.. ora sto prendendo abioclav come antibiotico solo che ho letto nel foglietto che si deve fare particolare attenzione in caso di mononucleosi infettiva.. cosa faccio?
[#8] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
quanti giorni ha preso l'antibiotico?
[#9] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Ieri sera e stamattina.. ed ora dovrei prenderlo stasera..
[#10] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
lo prenda per altri due giorni
[#11] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Una domanda ma quando mi lavo nel bidet, devo lavare solo il glande o pure dove ci sono i punti? Nei punti si è formato un tipo di salvagente di carne rosa chiara gonfio.. posso lavare lo stesso? E un ultima cosa la gentamicina dove va passata? Perché non l ho capito bene.. grazie ancora per la cortesia
[#12] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
non fare il bide ....butta sopra acqua ossigenata e basta.
La gentamicina va applicata sulla ferita
[#13] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Il chirurgo mi ha raccomandato di lavarmi spesso, comeche devo fare?
[#14] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
seguire sempre i consigli del proprio operatore....il bide a me non piace perche' avrei paura di possibili infezioni
[#15] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
E infatti mi sa che ho preso un infezione.. perché intorno ai punti ho un salvagente gonfio.. cosa faccio? Posso stare tranquillo?
[#16] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
il gonfiore può essere l'edema post intervento
[#17] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Nell'edema e nei punti sto passando la gentamicina ma non vedo tanti risultati.. ora ha iniziato ad arrossarsi pure il glande e mi brucia.. cosa posso fare? Con tutti i problemi poi si è aggiunto pure il fatto che non vado di corpo dal giorno dell operazione che è stata martedi..
[#18] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Vi aggiorno, stamattina sono andato dove sono stato operato e mi hanno detto che stavo creando una parafimosi perché l ho lasciato per 6 giorni scappellato (scusate il termine). Poi me l hanno coperto anche se con dolore poiché c'era l edema e mi hanno detto di coprirlo sempre dopo che effettuo il lavaggio. Ora mi ritrovo con il pene un po gonfio poiche' dentro la pelle c'è l'edema.Spero si sia risolto perché l idea di dover affrontare un altra operazione mi distruggerebbe.. per i lavaggi è meglio il sapone di casa?
Edit: e stamattina volevano farmi una puntura di bentelan da 4mg solo che ho avuto paura della siringa ed ora sto prendendo le compresse
[#19] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Grazie per averci informato.
per i lavaggi potrebbe usare il betadine
nessun rischio di re-intervento, vedrà che in breve tempo si riassorbe tutto
[#20] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Grazie molto bravo ed esauriente. Un'altra domanda dottore perché il mio chirurgo mi ha detto di continuare a lavarmi, ma io non ho ancora capito dove lavarmi perché sto lavando solo il glande. Sbaglio?
[#21] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Attendo una risposta dottore.. sempre con gentilezza.. dopo il lavaggio trovo difficoltà a coprire il glande..
[#22] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
per evitare si accumulino sostanze che possono essere soggette ad infezioni ed impedire l'attecchimento dei batter
[#23] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Quindi lavo solo il glande o pute l edema con i punti?
[#24] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
solo il glande, sui punti usare solo acqua ossigenata
[#25] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Ho paura ad usare l acqua ossigenata..
[#26] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Dottore una risposta sincera perché sono molto ansioso.. dopo che mi lavo faccio fatica a coprire il glande.. come se rimanesse bloccato nel solco.. c'è pericolo di dovermi rioperare? Ho una paura matta..
[#27] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

ho operato centinai di fimosi e ho sempre consigliato di lavarsi con il solito sapone o bagno schiuma di sempre sin dal giorno successivo all'intervento. Di mettere un po' di crema gentalyn sui punti per 4-5 giorno e , poi, di non fare assolutamente nulla
Finora, e sono abbastanza vecchio e stagionato, non ho mai visto problemi
Cari saluti
[#28] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Faccia tesoro dei consigli del Dr. Pozza che non ha operato centinaia, ma miglaia di casi nella sua carriera.
Segua il suo consiglio e ne trarrà sicuro giovamento
[#29] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Al posto di gentalyn sto usando gentamicina, ma la mia difficoltà più grande e dopo che urino o che mi lavo che ho la pelle tirata giù e devo ricoprire il glande... mi viene difficoltoso come se rimanesse incastrato nel solco dietro il glande.. e quando lo copro lo sento stretto e mi brucia.. grazie ad entrambi i dottori
[#30] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Grazie, la situazione sta migliorando da un lato. Ma da un altro non sta migliorando affatto, e cioè dopo che lavo il glande la pelle nn ne vuole sapere a ricoprire il glande.. si incastra sotto il glande, e provoca un forte dolore se provo a farla salire.. devo fare con forza e con dolore e il glande diventa molto rosso e lo sento stretto.. cosa devo fare?