Utente 341XXX
Salve a tutti, vorrei chiedere come mai, nonostante la mia maniacale pulizia, il pene ha sempre un cattivo odore dopo qualche ora che non lo lavo. Premetto che ho fatto già qualsiasi tipo di test (tranne la penoscopia) in quanto oltre ad avere la candida, curata poi, ho anche l' HPV che purtroppo non si riesco a curare.
Vi chiedevo, è possibile che il cattivo odore sia dovuta a questa infezione/virus che ho oppure è risolvibile in altro modo in quanto, magari, è un problema più superficiale?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Il cattivo odore di solito è dovuto a microrganismi patogeni che si annidano nel solco sotto il glande. Di solito si tratta di Gardnerella vaginalis oppure di Trycomonas (sempre vaginalis). I nomi Le suggeriscono anche la potenziale origine di tali infezioni, ovvero il rapporto non protetto con partner infetta. E' anche possibile che i microrganismi coinvolti siano altri, comunque è sufficiente una visita (di solito) per instaurare un corretto trattamento, anche su base empirica. Cordiali saluti