Utente 341XXX
Buongiorno,
il mio problema sussiste nella masturbazione, infatti se mi masturbo consecutivamente 2 o piu volte,infatti quando mi masturbo la prima volta raggiungo tranquillamente l'eiaculazione senza notare nulla di strano,forse solo una secchezza del glande dopo essermi pulito con un fazzolettino. La seconda volta durante l'atto di masturbarmi compare una schiumetta bianca sul mio glande anche in grande quantità e il liquido preiaculatorio mi sembra (ma forse è solo un'impressione) piu appiccicoso.

Premetto di non aver rapporti sessuali da diversi anni per scelta della mia attuale futura moglie, che vuole averne solo dopo il matrimonio, poco prima di conoscerla circa 5 anni fa ho avuto 2 rapporti a rischio uno protetto vaginale con una prostituta e un secondo non protetto orogenitale con un trans.
Già a mio tempo dopo questi rapporti (gli ultimi per ora) mi ero rivolto epr sicurezza a un dermatologo per fare esami e capire se avessi potuto prendere qualche mst.
gli esami erano: s-HBV anticorpiHBcAb, s-HCV, anticorpi screaning, s-HIV 1-2, Hsv 1-2-anticorpi IgG, HSV 1-2 anticorpi IgM, s-HSV2 anticorpi IgG, s treponema pallidum, Mg-chlamydia trachomatis (liquido seminale), esame colturale liquido seminale, triconomas e miceti (liquido seminale),micoplasmi urogenitali (liquido semiale).
tutti gli esami con esito negativo.

Però io non ci avevo mai fatto caso prima di questi rapporti a quesa schiumetta...forse eprchè dallo spavento ho fatto caso a queste cose..
le mie domande quindi sono:
-Cos'è questa schiumetta?
-Ci sono malattie collegate a quei rapporti che possono aver portato ad averla?
-col preservaticvo c'è rischio di contagio?
dovrei fare una visita o non serve, perchè è normale?
ora abbiamo intenzione di sposarci in esatate e avendo trlasaciato questa cosa vorremmo un po di chiarezza...in previsione di futuri rapporti e se dio vuole una gravidanza
Grazie in aticipo epr le risposte le attendiamo con ansia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

se a livello di coppia avete deciso per questo atteggiamento sui rapporti sessuali continuate così. fino al recente passato era la classica regola senza grandi danni.
Eviti però i rapporti mercenari non sicuri, non tanto per l'aspetto morale ( i rapporti mecenari sono sempre esistiti) quanto per il rischio di contrarre qualche infezione, anche semplice.
Cerchi di non eccedere con la masturbazione, 2-3 volte la settimana dovrebbe consentirle di sentirsi sufficientemente "appagato. svuotato) .
forse potrebbe essere opportuno, proprio in funzione del prossimo matrimonio, fare una visita andrologica ed un esame del liquido seminale per valutare il suo stato di fertilità
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 341XXX

Iscritto dal 2014
Buongiorno Dottore, innanzitutto la ringrazio epr la risposta e l'interessamento, il fatto di rapporti a pagamento tengo a precisare che è circoscritto a quei 2 episodi sovracitati avvenuti comunque prima di aver conosciuto la mia odierna fidanzata, sicuramente provvederò agli esami per valutare lo stato di fertilità.
Ma quindi secondo la sua esperienza questa schiumetta bianca è normale e non mi devo preoccupare oppure può essere qualche reazione ad infezione per la quale ne avrebbe risentito della fertilità?sarei quindi contagioso in questo caso?

nelgi esami scritti sopra un esame colturalre del liquido seminale avevo provveduto a farlo dopo gli esami su consiglio di un dermatologo, per cercare miceti e triconomas, dando esito negativo su questi, ma riportando la voce, di possibile inquinamento del campione per i metodi di raccolta.
grazie ancora confido nella sua pazienza di una nuova ripsosta.