Utente 178XXX
Buonasera, prima di porre il consulto ringrazio per il servizio.
Da circa un anno mi ritrovo dei punti come brufoli o peli incarniti sulla pelle esterna del pene.
Sono sempre i solito 3/4 nello stesso punto, presumo che siano usciti dopo una depilazione ma non ricordo bene. Sono e sembrano dei piccoli brufoli, come delle piccole palline trasparenti in rilievo che però si notano molto e creano disagio. Sono grandi circa 1/2mm di diametro e alla luce da vicino sembra dei piccoli "vulcani" sembra abbiano dei fori al centro. Questi sono sulla pelle che copre il glande quando il pene è a riposo.
Inoltre mi sembra di avere tanti punti bianchi alla base del pene sempre sulla pelle esterna dove si sviluppano i peli. Sono tantissimi e puntando una luce vicino la pelle non è liscia si vedono tutti questi punti bianchi in rilievo e che si sentono pure al tatto.
Confesso che dopo molto tempo cominciò ad essere preoccupato.
In attesa di una risposta ringrazio e porgo distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la vera causa del suo problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Detto questo, come spesso ripeto da questa postazione e vista la sua "giovane" età, approfitti di questo"disturbo" e la mancanza di sicurezze, per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Un cordiale saluto.