Utente 187XXX
Leggo da più parti che la pressione arteriosa ottimale dovrebbe essere: Sistolica
< 120 e Diastolica < 80. Premetto che ho 60 anni. Il mio cardiologo mi ha detto che da studi recenti la pressione così bassa potrebbe creare più accidenti cardiovascolari e che la pressione ideale basta che sia sotto i 140 per la sistolica e sotto i 90 per la diastolica (dice che ad es. 139 e 89 potrebbe anche andare bene). Ma ad esempio, quando faccio 10 minuti di camminata a passo sostenuto la pressione massima supera anche i 150 e si mantiene tale anche per qualche ora. Allora vi chiedo: quali sono i valori di pressione da considerarsi ottimali?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I valori pressori ottimali sono appunto inferiori a 120/80 mmHg.
Arrivederci