Utente 297XXX
Gentili dottori,
sono da qualche mese sotto osservazione per deficit erettile. Nelle ultime settimane il mio medico di base mi ha fatto provare il levitra con effetti finalmente positivi.
Tuttavia ad un appuntamento successivo l'andrologo mi ha prescritto il cialis 5mg da assumere quotidianamente per fare (se ho ben capito) della ginnastica peniena. Ha poi aggiunto che comunque il levitra va bene se ne avessi bisogno. Ma questo cosa significa?
Io non ho mai provato il cialis e ripensandoci ora ho delle perplessità: se un giorno assumo cialis e durante un rapporto non avessi l'erezione posso assumere il levitra? Non è rischioso per la salute assumere entrambi nella stessa giornata? Se so di avere un rapporto sessuale in giornata dovrei sospendere il cialis e prendere solo il levitra al momento opportuno?

Grazie per la cortesia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro utente,rischi per la salute non ve ne sono...Scelga da quale specialista vuol farsi seguire e ne ascolti i consigli.Entrambe le strategie sono parzialmente condivisibili.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 297XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dottore per la risposta lampo. In verità però io ho scelto il mio specialista e ne seguo i consigli, è stato lui appunto a prescrivermi il cialis e a dirmi che il levitra in caso di bisogno può andare. Solo che ho dimenticato di chiedere cosa intendesse esattamente riguardo al levitra. Quindi lei mi dice che nell'eventualità in cui li prenda entrambi nella stessa giornata non ci sono rischi per la salute (priapismo o altro)? Non vorrei esagerare
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

segua il consiglio del collega Izzo e del suo andrologo; ai dosaggi indicati non ci sono, se lei, come sembra, è stato attentamente valutato in diretta dal suo specialista di riferimento.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html ,

http://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile .

Un cordiale saluto.