Utente 585XXX
Buongiorno dottori, vi scrivo riguardo a mia madre..una signora di sana costituzione di 58 anni che, a seguito di un dolore ricorrente alle spalle, ha eseguito una ecografia dalla quale risulta:
Spalla sin
Lesione subtotale del tendine del sovraspinoso; concomita risalita della testa omerale. Fenomeni degenerativi a tipo tendinosi con perdita parziale contingente di fibre del sottospinoso in sede inserzionale.
Nei limiti il sottoscapolare.
Modesta tenosinovite del capo lungo del bicipite.
Modesta borsite sotto-acromion-deltoidea.

Spalla dx
Lesione subtotale del tendine del sovraspinoso; concomita risalita della testa omerale. Fenomeni degenerativi a tipo tendinosi con perdita parziale contingente di fibre del sottospinoso in sede inserzionale.
Nei limiti il sottoscapolare.
Modesta tenosinovite del capo lungo del bicipite.

Il prossimo 15 aprile avrà i controlli pre-operatori e successivamente l'intervento. Volevo chiedere se in interventi di questo tipo è possibile evitare l'anestesia totale. Lei preferirebbe fare l'anestesia locale ed il suo medico le ha detto che sarà poi l'anestesista a darle maggiori chiarimenti.

Grazie per l'attenzione. Buona giornata

Emanuela Santini
[#1] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Indubbiamente, come risulta dai referti che ha riportato, l'indicazione all'intervento chirurgico c'è ed i colleghi avranno certamente stabilito le giuste indicazioni.
Per l'anestesia, debbo confermare quanto le ha già detto il collega: sono gli anestesiti a decidere.
Tuttavia posso dirle che nel mio reparto, i colleghi anestesisti adoperano, in caso di artroscopia di spalla, sia l'anestesia generale che quella locale.
Auguri
[#2] dopo  
Utente 585XXX

Iscritto dal 2008
Grazie della veloce risposta! Nella visita di controllo credo che le daranno tutte le informazioni del caso riguardo all'anestesia. Lei quale tipo di anestesia consiglia? l'intervento quanto dura?
Grazie in anticipo e saluti ancora dall'abruzzo!!
[#3] dopo  
Dr. Luigi Grosso
52% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Certamente, se è possibile, l'anestesia locale è da preferire.
Per quanto riguarda la durata ... dipende dalla scelta del chirurgo della spalla.
Saluti da Napoli.......!!